Josh Hutcherson difende Jennifer Lawrence dopo lo scandalo delle foto hackerate

Josh Hutcherson,co-star di Jennifer Lawrence in Hunger Games, difende la sua collega riguardo lo scandalo delle foto (osè)
che sono state hackerate dal Cloud di quest’ultima nei giorni scorsi.

Josh ha dichiarato ad ET Canada di non aver parlato con Jennifer ma che “Penso che tutta questa storia sia ridicola. Siamo persone anche noi,e vogliamo essere persone normali e vogliamo vivere in pace.
Tutto questo non è affatto giusto.” E poi ha continuato ancora dicendo “Siamo attori. Non facciamo questo genere di cose perchè vogliamo creare scandali. Vogliamo vivere le nostre vite ed essere attori.”

Qua il video dell’intervista di Josh

Josh, che come il suo personaggio Peeta, risulta essere anche nella realtà premuroso e dolce nei confronti di Jennifer. Bravo!
I due, torneranno presto sul grande schermo con la prima parte dell’ultimo capitolo di Hunger Games: Il Canto della Rivolta pt.1 in uscita il 20 novembre nelle sale italiane e il 21 nel resto del mondo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...